sospensione polizza moto e polizza infortuni

In materia di sospensione della polizza r.c. moto e contestuale sospensione della polizza infortuni al conducente, è invalsa la prassi presso alcune compagnie di assicurazione secondo cui la polizza infortuni non sarebbe sospendibile, pertanto quest’ultima continuerebbe a decorrere inutilmente. Ciò è illegittimo. Sappiate che potete opporvi a questa illecita consuetudine. Spesso il singolo cliente non lo fa perché l’importo è esiguo, tuttavia l’Assicurazione gioca proprio su questa inerzia ed in tal modo trattiene denaro a titolo di premio a fronte di un rischio inesistente.

Per risolvere il problema, nell’ipotesi in cui l’assicurazione non voglia accogliere la richiesta, occorre fare una diffida in duplice copia da inviare con raccomandata a/r alla sede legale della compagnia e alla sede dell’agenzia ove si stipula il contratto, secondo il seguente modello fac-simile-diffida

Blog Attachment

Related Post

Leave us a reply